Virtual Desktop con NX NoMachine

CremonaFiere App
20 agosto 2015

Virtual Desktop con NX NoMachine

  • TaskErogazione di Virtual Desktop Ubuntu tramite thin-client e postazioni dedicate, cluster NX Machine e console web di gestione
TecnologieNX NoMachine, Linux, Ubuntu, PHP, MySQL

OBIETTIVO

Permettere a circa 200 postazioni in rete WAN (su diverse sedi in Italia) di accedere, tramite dispositivi dedicati, a un desktop dedicato Linux Ubuntu.
Erogazione di applicativi per le attività standard del personale: e-mail, navigazione web, consultazione e stampa documenti Office/OpenOffice e PDF, accesso a sistemi AS400, accesso a postazioni Windows remote.
Console web di gestione completa del cluster e degli utenti abilitati.

METODO

Le specifiche sono state redatte in base alle esigenze del Cliente (azienda di logistica specializzata in distribuzione di farmaci) che ha la necessità di fornire un desktop completo e semplice da utilizzare ai propri dipendenti. L'obiettivo è stato di evitare la complessità della gestione (sia da parte del personale tecnico dell'azienda che da parte degli operatori distribuiti in azienda) di postazioni PC standard con l'esigenza di fornire alcuni servizi: lettura delle e-mail aziendali, navigazione su siti web interni ed esterni, consultazione e stampa di documenti interni in formato DOC/ODT e PDF, accesso a sistemi AS400 interni. E' stato attivato un progetto pilota in grado di soddisfare i requisiti di progetto in tutte le funzionalità lato utente. Di seguito, in base alla dimensione della rete aziendale e del numero di postazioni previste, è stata progettata un'infrastruttura, basata su macchine virtuali VMWare, sufficientemente performante per reggere il carico quotidiano di lavoro e di utenti contemporanei. Il servizio è erogato tramite infrastruttura NX NoMachine, in configurazione di load balancing tramite soluzione “Advanced Server” e relativi “Node Server”. Infine è stata progettata e implementata una console web, denominata “mNX Cluster Manager” per consentire la gestione al personale IT dell'azienda di: attivazione di nuovi desktop virtuali a partire da una serie di template predefiniti, gestione degli utenti abilitati, monitoraggio dello stato del cluster in tempo reale, manutenzione delle sessioni.

RISULTATO

I dipendenti di Chiapparoli eseguono il login su una qualsiasi delle postazioni in azienda e accedono al proprio desktop virtuale; il personale IT gestisce e monitora le attività dei nodi del cluster e dei desktop virtuali attivi tramite interfaccia web.